16 Luglio 2018

news
percorso: Home > news > News Generiche

80^ EDIZIONE DEL CARNEVALE BIENTINESE. IL SALUTO DEL SINDACO CARMASSI

11-01-2018 10:16 - News Generiche
Il Carnevale Bientinese è un´istituzione. Non lo dico per frase fatta, né perché il Sindaco di una Comunità non può che esaltare le attività del proprio territorio. Al contrario lo dico con oggettività. Lo rendono "Istituzione" un numero imprecisato di fattori i suoi 30 anni di attività, il suo costante successo di pubblico, la solidità del gruppo di volontari che lo organizza, i rapporti ottimi con il Comune e con le altre associazioni locali, la tradizionale scelta annuale del manifesto tramite il concorso delle scuole, la presenza di una maschera "autoctona" Il Bientinaccio -, la colonna sonora originale, i carri di grande dimensione. Potrei continuare a lungo ma trasformerei questo saluto in un lungo elenco e perderei l´occasione di aggiungere alcune considerazioni a cui tengo. Il Carnevale di Bientina sta, al fianco del Palio, in quella condizione tutta particolare delle manifestazioni che sembra esistere da sempre e per sempre. Impossibile immaginare un inverno senza il trenino, i carri e i bomboloni. Pur rifondato pochi decenni fa, da l´impressione che sia cresciuto insieme al nostro paese e che la nostra grande piazza abbia quella strana forma proprio per consentire ai carri la loro comoda sfilata. Verrebbe quasi da pensare che Bientina sia nata con e per il Carnevale. Lo accoglie, lo vive dall´interno, lo rende una festa perfetta per i più piccoli, sicura e tranquilla. Chi viene ad uno dei nostri corsi mascherati percepisce chiaramente che il paese è in simbiosi con questo evento o viceversa ne rimane affascinato. Così il Carnevale ogni anno cresce e si consolida. Eppure non è mai banale ripeterlo dietro ad ogni istituzione c´è la sua conquista, raggiunta con impegno e fatica, ci sono gli imprevisti e c´è la capacità di risolverli. C´è un giorno (che arriva sempre) in cui la voglia di mollare sembra prevalere. Poi c´è un gruppo di donne e uomini che spalla, contro spalla fa di tutto, proprio affinchè ciò non accada. C´è per la prima volta una serie di norme più stringenti che servono a garantire la sicurezza di tutti, ma che obbligano a costi e impegno ancora superiori. In breve dietro al nome Carnevale Bientinese dietro al suo tranquillizzante tono istituzionale c´è la riconferma, anno dopo anno, di una volontà precisa: quella di regalare ad una comunità intera giorni di divertimento spensierato nel cuore dell´inverno ore di gioia ai bambini, momenti di colore e musica, leggerezza e scherzi. E tutti noi sappiamo quanto siano preziose queste cose in questi anni difficili che ci è dato di vivere.
Il Sindaco di Bientina
Dario Carmassi


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata